CNA Romagna Estero assicura assistenza tecnica e progettuale sui programmi e sui bandi pubblici per l’internazionalizzazione di carattere provinciale, regionale, nazionale e comunitario.

Contributi a fondo perduto per le imprese per accedere ai mercati esteri.

E’ aperto dal 4 febbraio 2019 il Bando di Unioncamere e della Regione Emilia – Romagna che favorisce l’accesso delle PMI sui mercati internazionali mediante finanziamenti a fondo perduto.

Il bando “PROMOZIONE DELL’EXPORT ED INTERNAZIONALIZZAZIONE INTELLIGENTE 2019″  supporta e prepara le imprese a presentarsi sui mercati internazionali (per un massimo di due), attraverso servizi di consulenza esterna.

I progetti avranno inizio a partire 01/01/2019 e dovranno concludersi entro il 31/12/2019..

 

Nello specifico, sono ammissibili le seguenti spese:

a.  spese di consulenza esterna per redazione piano Export (“ASSESSMENT” – non superiore a € 5.000,00);

b.  spese per la predisposizione o revisione del sito internet dell’impresa in lingua straniera;

c.  spese per la produzione di materiali promozionali in lingua ad esclusione della manualistica tecnica;

d.  spese di consulenza per la registrazione e la protezione del marchio;

e.  spese di consulenza finalizzate all’ottenimento delle certificazioni specifiche per mercati individuati nel progetto;

f.   spese relative al “Temporary Export Manager” (TEM) e “Temporary Marketing Manager” (TMM);

g.  spese relative alla risorsa Junior in affiancamento al senior TEM e/o TMM;

h.  spese per la partecipazione a fiere di livello internazionale all’estero svolte nei paesi esteri scelti dall’impresa o in Italia in qualità di espositore;

i.    spese per affitto e allestimento sale, iscrizione a convegni specialistici internazionali, hostess e/o interpreti, trasporto dei materiali e dei prodotti;

j.    spese vive per “incoming b2b”per degli operatori esteri dai Paesi esteri individuati nel progetto.

 

 

Il contributo sarà concesso a fondo perduto, in regime de minimis, nella misura del 50% delle spese ammissibili.  Il contributo minimo è fissato in € 3.000, il contributo massimo sarà di € 20.000.

L’importo minimo del progetto di spesa, necessario per accedere al Bando, è di € 6.000.

 

 

La domanda può essere presentata dalle ore 10.00 del 4 febbraio alle ore 16.00 del 18 marzo 2019 esclusivamente tramite il sito:

http://webtelemaco.infocamere.it
sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese”

 

 

 

Per informazioni, predisposizione ed invio delle domande CONTATTACI

Puoi trovare il Bando QUI